16° Campionato Italiano di stacco e 2° Campionato FIPL Classic di stacco Raw

Riparte da Cecina la stagione agonistica nazionale con questa prima gara dai numeri esplosivi in quanto a partecipazione! Ben 323 atleti  per oltre 20 squadre provenienti da tutto il nostro territorio.

Un crescendo di entusiasmo per questa nostra disciplina che trova nella specialità dello stacco da terra la sua espressione più sentita. Tre giorni di pedana, di bilancere, di passione e di sportività a livelli assoluti.  Due le gare : RAW e ATTREZZATO. Sempre stacco da terra ma in versione “RAW” cioè senza attrezzatura di supporto e “ATTREZZATO” cioè con attrezzatura di supporto.

Per Body Planet Trento di coach Andreatta, il 2016 si apre con una squadra rinnovata: Anna Stenghel, Mario Pinna, Lorenzo Costa: tre nuovi atleti Master che riportano slancio ed entusiasmo nella nostra squadra trentina. A loro si aggiungono gli esordienti: Simone Boselli (sub junior) e Ivan Melnic (Senior) alla loro prima gara! E un gradito ritorno :  Michele Degiampietro.

Anna Stenghel. Categoria di peso corporeo – 52 kg   RAW   Cat. Master 1

Mario Pinna. Categoria di peso corporeo – 120 kg   RAW  Cat. Master 1

Compagni nella vita e anche nello sport. Entrambi esordienti in questa disciplina, stanno scendendo in pedana da soli due anni.  Mesi di allenamento mirato e specifico, hanno portato entrambi verso risultati eccezionali. La nostra Anna chiude al 4° posto con 110 kg che rimane, ad oggi, il suo record personale di specialità.

E’ un podio tutto d’argento invece per Mario che con i suoi 262,5 kg chiude al 2° posto.

Lorenzo Costa. Categoria di peso corporeo – 66 kg. RAW e ATTREZZATO  Cat. Master 3

Lorenzo scende in pedana  in entrambe le gare! E i risultati sono indescrivibili: con i suoi 145 kg va a podio con un 2° posto Raw Master 3 ottenendo anche il record nazionale di specialità Master 3 e Master 2! Mentre con i suoi 160 kg è 3° classificato nella categoria ATTREZZATI Master 3

Simone Boselli. Categoria di peso corporeo – 59 kg. RAW  Cat. Sub Junior

E’ un esordiente tosto e concentrato il nostro giovanissimo Simone. Alla sua prima gara scende in pedana con la tensione di chi si mette in gioco dopo mesi di allenamento. Esecuzione perfetta, movimenti decisi, puliti , il bilancere va e stacca ben 130,5 kg che lo portano direttamente a podio con un 2° posto e gli fa ottenere il Record Nazionale Sub Junior

Ivan Melnic. Categoria di peso corporeo – 83 kg  RAW  Cat. Senior

Dalla Moldavia con furore. Atleta che viene dal mondo della lotta libera con lo stacco da terra nel suo Dna. Categoria numerosa e agguerrita: 47 atleti. Tre round intesi ed incalzanti.  Con i suoi 230 kg chiude con un ottimo 10° posto.

Michele Degiampietro. Categoria di peso corporeo – 93 kg. RAW. Master 1

E’ un gradito ritorno quello di Michele. Dopo alcuni anni di lontananza dalla nostra squadra trentina, rientra e stacca 210 kg. Un 16° posto generale entusiasmante che lo porta a recuperare una forma fisica eccellente .

Jonathan Andreatta. Categoria di peso corporeo – 74 kg. ATTREZZATO Senior

La gara di Jonathan è un esempio di perfetta forma fisica e di ottima esecuzione. Dove la forza si intreccia alla tenacia. Dove allenamento e concentrazione portano ad un eccezionale 3° posto. 262.5 kg. Un risultato questo che, al di là del podio, porta il nostro atleta ad un traguardo personale senza precedenti.

Ed ora carichi di questi risultati, tutti pronti e rivolti alla preparazione della prossima gara. Si gioca in casa per coach Andreatta, che in collaborazione con la Federazione Italiana Powerlifting, organizza a Levico Terme, presso il Palalevico, dal 14 al 17 Aprile, , il 34° Campionato Italiano Assoluto di Powerlifting, gara nazionale valevole per le qualifiche internazionali.